moduli intelligenti Filemaker Mysql MariaDb creare un modulo sondaggio modulo di registrazione

fake_H2

Inizia con FileMaker

Siamo appassionati di questa piattaforma ancora sconosciuta FileMaker ... sconosciuta al grande pubblico, ma non è solo una risorsa aggiuntiva? Coloro che sanno non possono fare a meno ... siamo tra quelli. Addio alle banche dati indigeribili con schermi di controllo che assomigliano alla cabina di pilotaggio di aerei d'altri tempi, luogo per una rilassante convivialità. Gli intenditori sanno ... da ca. 30 anni, sì, questo prodotto non è un nuovo arrivato. È più che importante e in pieno possesso dei suoi mezzi. Quindi per i neofiti, ecco un piccolo addestramento di base. Felice iniziazione a FMP!




Collegamenti tra tabelle.

films Ogni entità di informazioni importanti può essere collegata logicamente a un'altra entità e questi collegamenti aumentano le possibilità di gestione. Nella tabella degli attori, ogni record rappresenta 1 singolo attore. Nel foglio di ogni attore è possibile visualizzare l'elenco dei film in cui questo attore recita un ruolo. Nella tabella del film, ogni record rappresenta 1 film. Ogni foglio di un film mostra un elenco di ruoli e attori che hanno ottenuto il ruolo. La carta di un attore consente di visualizzare l'elenco dei ruoli e dei film in cui questi ruoli sono stati trovati. C'è un collegamento da 1 a molti tra un film e i ruoli. C'è un collegamento da 1 a molti tra un attore e i ruoli che interpreta in diversi film. Si dice che vi sia un legame tra molti e molti tra film e attori. Le associazioni sono caratterizzate da cardinalità. La scelta delle cardinalità è essenziale. Anche questa scelta è a volte discutibile, ed è quindi l'aspetto più delicato della modellazione. È necessario fare scelte informate, sapendo comunque che è sempre possibile cambiare un database, quando questo sviluppo non comporta una ristrutturazione eccessiva.

Struttura i dati.

composite Un database può gestire grandi quantità di informazioni di tutti i tipi. Tuttavia, una massa di dati disparati o eterogenei non consente una buona gestione. Alla base di ogni soluzione efficace c'è una riflessione sulle entità dell'informazione o sulla struttura delle informazioni. Cosa dobbiamo gestire, quali sono gli "oggetti" principali che dobbiamo descrivere? Quali sono le caratteristiche di questi oggetti? Cosa stiamo gestendo esattamente? Prendiamo un caso semplice: vogliamo gestire i film. In ogni film, ci possono essere diversi attori. Ogni attore può suonare in diversi film. Un attore può anche interpretare diversi ruoli nello stesso film ... Come risolvere questo problema in un database, sapendo che non è possibile dividere il foglio di un film o il foglio dell'attore, per paura perdere l'unicità dei dati? C'è inevitabilmente da una parte un'entità di "film" e dall'altra un'entità di "attore", ma come rappresentare diversi attori nello stesso film? Dobbiamo creare un'entità intermedia per i primi due: il ruolo! Un ruolo è un matrimonio tra un film e un attore. Nello stesso film ci sono molte coppie di attori cinematografici. Ciò richiede 3 tabelle: film, attori e una tabella intermedia ruoli.

"Non puoi insegnare qualcosa ad un uomo. Lo puoi solo aiutare a scoprirla dentro di sé." Galileo Galilei